Il giudice Geneantonio Chiarelli eletto al CSM, le congratulazioni dell’Amministrazione e del Sindaco

Genantonio Chiarelli - foto NoiNotizie

Il Sindaco Gianfranco Palmisano e l’Amministrazione Comunale porgono le più sentite congratulazioni al giudice Geneantonio Chiarelli, cittadino martinese, per l’elezione fra i consiglieri togati del Consiglio Superiore della Magistratura e gli auguro un proficuo lavoro.

Il dottor Chiarelli, Presidente della Corte d’Assise e della Sezione Penale del Tribunale di Brindisi, è stato il più votato fra i giudicanti del collegio meridionale, una brillante affermazione personale significativa della stima dei suoi colleghi.

L’elezione di un cittadino di Martina nelle massime istituzioni giudiziarie dello Stato dà lustro alla comunità martinese ed è motivo di orgoglio. In passato, un altro cittadino martinese, il giurista Giuseppe Chiarelli, è stato Presidente della Corte Costituzionale nei primi anni Settanta del secolo scorso.