Giovedì 24 novembre doppio appuntamento dedicato alle donne: “Donne Magnitudo 9” di Margherita Roncone e recital di poesie “Tieniti a te”

Proprio nei giorni in cui il Comune di Martina Franca ottiene ancora una volta il riconoscimento di “Città che legge”, e nella settimana nell’ambito della quale si celebra la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, l’associazione di promozione sociale e culturale “Riflessi d’Arte” propone una giornata con un doppio evento, dedicato alla lettura e alle donne.

Giovedì 24 novembre a Palazzo ducale:

  • alle 18.00 si terrà l’incontro con Margherita Roncone, autrice del libro “Donne Magnitudo 9” (Aga Editrice). A dialogare con la scrittrice e motivatrice sarà Giovanna Salvatore, con i saluti istituzionali dell’assessore alla Creatività Carlo Dilonardo.
  • A seguire, il recital di poesia dedicato alle donne “Tieniti a te”, a cura di Elina Semeraro, con l’introduzione di Vita d’Amico, la partecipazione di Onofrio Fortunato, Raffaella Tagliente e Mascia Balice e con la collaborazione della scuola di danza Coréographie di Antonella Chirulli.

Un doppio appuntamento, quindi, per rimarcare come la cultura e l’arte siano degli strumenti efficaci per contribuire alla creazione di una consapevolezza morale e sociale sul tema dell’eliminazione della violenza sulle donne.

Il romanzo “Donne Magnitudo 9” di Margherita Roncone è un invito, rivolto principalmente alle donne ma nono solo, a diventare pienamente se stesse, consapevoli della propria forza e del proprio valore. La protagonista principale è Giulia, una donna come tante, che ricopre i canonici ruoli ma che a un certo punto della propria vita si trova ad avere un tempo limitato entro il quale riscoprirsi e aiutare anche le sue amiche più care a diventare padrone delle loro vite. L’autrice Margherita Roncone, laureata in Giurisprudenza, è mediatrice familiare, counselor clinico con specializzazione in Programmazione Neuro Linguistica terapeutica, Life Coach, motivatrice e coach in diverse discipline sportive, e organizza corsi per la genitorialità e svolge la sua attività di consulenza per le diverse problematiche individuali, di coppia o per gruppi.

Il recital curato da Elina Semeraro è invece un omaggio in danza e poesia dedicato alla forza delle donne e alla loro capacità di prendersi cura di se stesse, che prende spunto da alcuni testi di Gio Evan: “Sta attenta, esci fuori da te ma torna presto, tornati presto, tornati in mente, pensati, ripensati, ripensaci”.

Appuntamento giovedì 24 novembre 2022 a partire dalle ore 18.00 nella Sala degli Uccelli, a palazzo ducale di Martina Franca. Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili. Per riflettere insieme e per gettare un ulteriore seme verso la consapevolezza che la cultura è l’unico mezzo possibile per combattere ogni forma di violenza, in particolare quello contro le donne, perché la cultura rende liberi, e la libertà genera la pace.