Domenica a Locorotondo in scena “Una panchina per due” per la settimana contro la violenza sulla donna

All’interno del cartellone di appuntamenti previsto per la settimana contro la violenza sulla donna, che fa da cornice alla giornata internazionale che si celebrerà il prossimo 25 novembre, si svolgerà domenica 27 novembre alle ore 19 (presso il Teatro Comunale di Locorotondo) la rappresentazione teatrale “Una panchina per due”.

L’evento, promosso dall’associazione “Fuori Tempo” con il sostegno dall’Amministrazione comunale di Locorotondo – Assessorato alle Politiche Sociali e alle Pari Opportunità – Assessorato alla Cultura, degli studenti dell’istituto scolastico Marconi-Oliva e del Centro Antiviolenza “Andromeda”, “nasce dall’esigenza – precisa l’assessore alle Politiche Sociali Paolo Giacovelli – di raccontare ancora una volta quanto siano enormi le risorse delle donne e quanto il loro coraggio e la loro forza innata le redano in grado di rialzarsi e rinascere dopo aver attraversato innumerevoli difficoltà. Per questo – prosegue l’assessore – abbiamo inteso come Amministrazione sostenere, anche quest’anno, tutti gli eventi dedicati alla settimana della violenza contro la donna”.

“La finalità di queste manifestazioni – assicura la consigliera comunale con delega alle Pari Opportunità Mariangela Convertini – è quella di promuovere la coscienza collettiva e la conoscenza dell’essere donna, attraverso un percorso formativo e di scrittura creativa con il quale gli alunni potranno cimentarsi con se stessi: con la recitazione e con il canto metteranno in scena uno spettacolo che porterà alla luce sentimenti ed emozioni emersi durante tutta la fase di preparazione a questo importante evento”.


L’apertura delle porte è prevista per le ore 19: sipario alle ore 19.30.

L’ingresso è gratuito e tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.