Certificati anagrafici anche presso i tabaccai

Palazzo ducale - Foto Piero Abbracciavento‎

Richiedere e stampare i certificati anagrafici anche presso i tabaccai. Si spera che possa diventare possibile grazie all’’intesa raggiunta tra Palazzo ducale e la Fit, che riunisce in Italia per 44mila esercizi associati.

La convenzione stipulata con la Fit prevede che il cittadino possa richiedere il certificato a lui utile presso qualsiasi attività di tabacchi associata versando il contributo massimo stabilito di due euro per documento, con l’obbligo da parte del rivenditore di apporre quando previsto il bollo sullo stesso.