Seconda edizione del “Nincasi Beer & Blues Festival”

Buona musica e birra di qualità: si regge su questo binomio la seconda edizione del Nincasi Beer & Blues Festival, in programma a Cisternino, cuore pulsante della Valle d’Itria, dal 22 al 26 luglio.
Cinque concerti per un festival che riunisce in un cartellone accattivante i ritmi e il sound del miglior blues che arriva dagli States: tutti gli stili e le sfaccettature in cui si declina la musica dell’anima, dal Texas fino alla Louisiana, per poi passare da Detroit, concentrati su unico palco per cinque giorni di spettacolo di intensa carica ed energia.
L’avvio ufficiale della manifestazione, che non ha precedenti nel Mezzogiorno per la qualità e la varietà degli artisti coinvolti, è affidato, mercoledì 22 luglio, a Ronnie Baker Brooks, uno dei nomi più significativi della scena blues internazionale. Figlio dell’indimenticato mostro sacro del blues, Lonnie Brooks, chitarrista e cantante dalla voce potentissima, Ronnie ha tra i suoi fan artisti del calibro di Buddy Guy. In esclusiva per la Puglia, un concerto nel segno di uno stile che mette a frutto l’eredità paterna con l’aggiunta del suo tocco personale, capace di fondere la vecchia scuola del blues alle più moderne tendenze rap.
Riflettori accesi, giovedì 23 luglio, su una lady della scena blues americana, Diunna Greenleaf, che per l’occasione si esibirà con la special guest Bob Margolin, il mitico chitarrista di Muddy Waters. Grande voce blues texana, potente e ‘tradizionale’, quasi gospel, in Diunna Greenleaf sono ancora vivi gli echi dei campi di cotone del leggendario Sud degli Stati Uniti d’America. Presidentessa della prestigiosa “Houston Blues Society”, ha al suo attivo tre ben tre nomination al Grammy Blues per il 2009 e collaborazioni con artisti quali Keb Mo, Odetta, Bernard Allison.
Venerdì 24 luglio, direttamente da Detroit, “Princess of the Blues”, Thornetta Davis. La sua voce è allo stesso tempo forte, decisa, melodica e soffice e in ogni brano racconta la sua storia con così grande coinvolgimento e credibilità che ogni concerto si conclude in una magica atmosfera. La sua voce nera ha cantato al Madison Square Garden con la leggenda Kid Rock e ha aperto i concerti di star come Ray Charles, Etta James, Koko Taylor, Buddy Guy e Solomon Burke.
Se il blues nero segna i primi tre appuntamenti della rassegna, sabato 25 luglio è tutto riservato a uno dei bianchi che più hanno inciso nella scena blues internazionale: Matt Schofield. Definito uno degli eredi di Eric Clapton, considerato uno tra i più ispirati chitarristi Blues in Europa e nel mondo tra le ultime generazioni, Matt Schofield è il nuovo ambasciatore inglese della chitarra Blues. In esclusiva per il Sud Italia, accompagnato da una band eccezionale, travolgerà l’ascoltatore con la sua esplosiva miscela di blues-rock con lievi tinte funky.
La chiusura della seconda edizione del Nincasi Beer & Blues Festival, è affidata, domenica 26 luglio, a una leggenda del clues: Chris Cain, uno dei migliori chitarristi di tutti i tempi. Considerato una vera e propria icona del blues moderno ed ex componente della mitica “Ford Blues Band”, Chris Cain è in grado di regalare una performance di notevole intensità emotiva. Il suo stile chitarristico infuocato, con sfumature jazz e intense sonorità blues tradizionali, e la profonda voce dai toni caldi fanno di Mr Chris Cain un autentico bluesman con tantissimi anni di carriera alle spalle.

È questo l’eccezionale cartellone messo a punto da Leonardo Pizzutoli e da Giuseppe Palazzo: l’iniziativa, di notevole portata artistica, promossa dalla volontà e dall’intraprendenza di un giovane imprenditore pugliese, nasce con l’intento di creare un gemellaggio con la cultura afroamericana, valorizzando l’immagine della Valle d’Itria con un evento musicale di alto profilo artistico. Non ultima la volontà di promuovere, associando a concerti di grande richiamo, la cultura del bere bene. Leo Pizzutoli, infatti, Campione Italiano al World Draught Master 2007 a Riccione, proporrà, nel segno della qualità e della curiosità, la degustazione di eccellenti birre (Koburger Lager, Leffe Rossa, Elephant Strong Lager), spillate a regola d’arte con impianti professionali.

NINCASI BEER & BLUES FESTIVAL
dal 22 al 26 luglio luglio 2009
Apertura area gastronomia: ore 20.30
Inizio concerti: ore 22.00
Foro Boario
Cisternino (BR)
Ingresso + degustazione birra: 5 euro mercoledì 22 luglio, 7 euro 23, 24, 25 e 26 luglio
Parcheggio per ciclomotori e motociclette
Per informazioni e prevendite: Nincasi Pub – Via Dante, 12 – Cisternino (BR); numero infoline: 347/5973313 – 328/5617180, www.pubnincasi.com.

PROGRAMMA

MERCOLEDÌ 22 LUGLIO 2009

RONNIE BAKER BROOKS BAND
http://www.ronniebakerbrooks.com
Ronnie Baker Brooks – guitar & vocals
Steve Nixon – keyboards
“C.J.” Tucker – drums
Carlton Armstrong – bass

GIOVEDÌ 23 LUGLIO 2009

DIUNNA GREENLEAF & BLUE MERCY with special guest BOB MARGOLIN
http://www.diunna.com/home.html
http://www.bobmargolin.com
Diunna Greenleaf – vocals
Bob Margolin – guitar
Jonn Richardson – guitar
Richard Cholakian – drums
Joshua Preslar – bass

VENERDÌ 24 LUGLIO 2009

THORNETTA DAVIS BAND
http://www.thornettadavis.com
Thornetta Davis –vocals
Brett Lucas – guitar
Phil hale – keyboards
Rick Beamon – drums
James Simmonson – bass

SABATO 25 LUGLIO 2009

MATT SCHOFIELD BAND
http://www.mattschofield.com
Matt Schofield – guitar & vocals
Jonny Henderson – keyboards
Alain Baudry – drums
Jeff Walker – bass

DOMENICA 26 LUGLIO 2009

CHRIS CAIN BAND
http://www.chriscain.cc
Chris Cain – guitar & vocals
David Mathews – keyboards
Tyler Eng – drums
Stephen Evans – bass