Visione Comune augura buon lavoro agli assessori Anna Lasorte e Roberto Ruggieri

Di seguito una nota diffusa da Visione Comune


Il Sindaco Gianfranco Palmisano ha nominato Anna Lasorte, Assessore al Bilancio, Tributi, Politiche del personale e Politiche comunitarie e Roberto Ruggieri, Assessore alle Attività Produttive, all’Edilizia, ITS Moda, Transizione al digitale, Politiche giovanili e Partecipazione.

A loro i nostri migliori auguri e tutto il supporto necessario ad affrontare con serenità e responsabilità l’impegno intrapreso da Visione Comune con la cittadinanza.

Un augurio di buon lavoro anche al resto della Giunta e al Sindaco Gianfranco Palmisano.

Per l’intera durata della seconda amministrazione Ancona, Visione Comune con la sua presenza in Giunta e in Consiglio Comunale ha sempre assicurato stabilità e buon governo, secondo quelli che sono i sui valori: coerenza, etica, serietà.

Partendo da questo ha saputo innovarsi e crescere, coinvolgendo tanti giovani professionisti che hanno scelto di mettersi in gioco e di mettere a disposizione della comunità energie e competenze.

Questo metodo è stato premiato dei martinesi, che con più di 2700 voti hanno reso Visone Comune la seconda lista in città (con uno strepitoso risultato nel centro urbano), raddoppiando i consensi rispetto al 2017.

Questo oggi ci consente di avere nei ruoli Istituzionali il giusto mix di esperienza e nuove risorse.

La costruzione di una squadra, di giovani e non, fatta di persone libere, oneste e competenti a disposizione di Martina Franca era uno degli obiettivi più importanti di Visione Comune e la nomina degli Assessori Lasorte e Ruggieri e l’elezione dei Consiglieri Comunali Valentina Lenoci, Paolo Vinci e Giuseppe Serio ne è la dimostrazione.

Da subito Assessori e Consiglieri, affiancati da tutto il gruppo di Visione Comune, sono già impegnati  nel riprendere il cammino con TUTTA  la Città,  confrontandosi con le attività industriali, agricole, commerciali, con i professionisti e gli ordini professionali, con il mondo della scuola e della formazione, con la rete delle associazioni e del volontariato laico e religioso, con i giovani e con ogni singolo cittadino che ha voglia di contribuire  a  semplificare i servizi e a migliorare Martina .

Un grande obiettivo sarà portare a compimento, attraverso il voto del Consiglio comunale, il procedimento di adozione del Piano Urbanistico Generale, insieme ad altre questioni decisive che ancora frenano il completo sviluppo della Città.

Per il nostro movimento si prospetta un momento di ulteriore consolidamento in Città: una nuova fase partecipativa, una sede stabile, un calendario di iniziative fra la gente.

Visione Comune vuole continuare a essere, sempre di più, un punto di riferimento affidabile e onesto per ciascun cittadino.

L’opera iniziata qualche anno fa da un gruppo di “visionari” deve essere rilanciata per sfruttare al massimo la spinta propulsiva di tante nuove energie che si stanno avvicinando al nostro movimento e di altri che lo stanno per fare.

Buon lavoro a tutti per il bene della nostra Martina Franca!