Una buona azione per fine anno, domenica 5 dicembre c’è la giornata della donazione di Avis

Durante una donazione

Mancano pochi giorni alla fine dell’anno, ma questo è il momento giusto per compiere una buona azione.

Domenica 5 dicembre, dalle ore 8.00 alle ore 11.30 presso il centro emotrasfusionale dell’ospedale di Martina Franca, si svolgerà la giornata straordinaria della donazione promossa da AVIS Martina Franca.

Il sangue è un bene molto prezioso, in quanto non è riproducibile in laboratorio. Per questo è importante la donazione del sangue, un gesto di amore che può salvare tante vite.

Quali sono i requisiti per donare il sangue?

  • età compresa tra i 18 e i 70 anni al massimo;
  • peso corporeo non inferiore ai 50 chilogrammi;
  • pressione arteriosa: sistolica 110 – 180 mmHg;
  • polso 50/100 battiti/min, regolare;
  • emoglobina non inferiore a 12,5 g/dL per le donne e a 13,5 d/dL per gli uomini.

La vaccinazione contro il Covid – così come tutte le altre vaccinazioni – non costituisce alcun pericolo né per i donatori né per i riceventi, ma rappresenta un gesto di responsabilità e si riconosce in un profondo senso civico verso sé stessi e gli altri.

È molto grave diffondere false informazioni sulla donazione di sangue, specie alla vigilia di un periodo come questo in cui storicamente si registrano carenze causate anche dell’arrivo della stagione influenzale. Non c’è nessuna differenza tra il sangue dei vaccinati e quello dei non vaccinati, entrambi salvano vite ogni giorno, e anzi ci auguriamo che siano sempre di più i donatori immunizzati, sarebbe un segno ulteriore dei progressi nella lotta al virus.