Strade nuove, al Comune di Martina 1,3 milioni dalla Regione a fondo perduto

Ammontano a 13.528.519,99 euro le risorse che la Regione mette a disposizione delle 29 amministrazioni comunali della Provincia di Taranto, su un totale di 100 milioni di euro distribuiti su tutto il territorio regionale.

Si tratta di finanziamenti a fondo perduto che dovranno essere utilizzati per mettere in sicurezza la rete viaria del territorio jonico, che da tempo richiede opere, in alcuni casi anche incisive. Due i parametri di valutazione sulla base dei quali viene calcolata la somma spettante: il 55% a seconda del numero dei residenti ed il 45% in base all’estensione di ciascun territorio comunale.

Al Comune di Martina Franca arriveranno 1.353.107,87 euro.

Le risorse vengono così distribuite tra i Comuni della Provincia di Taranto:

Avetrana 260.344,26 euro;
Carosino 119.148,72;
Castellaneta 786.125,82;
Crispiano 443.118,87;
Faggiano 96.565,85;
Fragagnano 122.491,08;
Ginosa 736.916,61;
Grottaglie 669.083,41;
Laterza 579.046,96;
Leporano 147.270,10;
Lizzano 244.045,06;
Manduria 836.269,74;
Martina Franca 1.353.107,87;
Maruggio 185.861,20;
Massafra 740.841,17;
Monteiasi 98.859,95;
Montemesola 89.479,05;
Monteparano 41.240,23;
Mottola 710.006,43;
Palagianello 207.155,64;
Palagiano 382.714,88;
Pulsano 200.160,18;
Roccaforzata 39.121,52;
San Giorgio Jonico 256.244,71;
San Marzano 169.612,48;
Sava 318.364,82;
Statte 341.747,77;
Taranto 3.233.361,44;
Torricella 120.017,17.