Ritorna il cinema a Martina. Dal 3 agosto al 1° settembre oltre 40 proiezioni e tanti ospiti

Foto di Marta Massafra

Dopo l’assenza del cinema in città per cinque mesi a causa dell’emergenza sanitaria, ritorna la settima arte sul grande schermo con un ricco programma di titoli, ma soprattutto con tanti eventi che vedranno la partecipazione di numerosi talents tra registi, attori, autori e produttori cinematografici. Il programma Arena Estate 2020 si svolgerà al fresco e in tutta sicurezza secondo le normative Covid-19 nel restaurato Teatro Verdi, nella centralissima Piazza XX Settembre, che per l’occasione riaprirà tutte le sere il suo tetto apribile.

Foto Donato Gasparro

L’offerta filmica comprenderà pellicole della corrente stagione cinematografica, bruscamente interrotta dal lockdown , film inediti per il grande schermo che spaziano dal genere per ragazzi e family e  film di qualità con particolare risalto ai film dell’ ultima edizione del David di Donatello che grazie alla collaborazione di ANEC e Accademia del Cinema Italiano vedranno la proiezione prima di molti film di contributi speciali direttamente dalla voce dei creatori.  La scelta artistica si è anche orientata verso la valorizzazione e condivisione di professionalità ed eccellenze del settore legate al territorio della Valle d’Itria. Due proiezioni al giorno tutti i giorni alle 20:00 e alle 22:00 e incontri con fan in sala e presso gli eleganti dehors del Cotidiano il bistrot del Teatro. Si parte quindi lunedì 3 agosto con la proiezione de “L’uomo del labirinto” alla presenza del suo regista Donato Carrisi che alle 21:45 saluterà il pubblico presente in sala (nell’uscita nazionale al Verdi lo fece con un video messaggio per i martinesi) svelando particolari inediti del film dialogando con la stampa e il pubblico. Una sezione della rassegna sarà dedicata a film prodotti dal martinese Cesare Fragnelli di cui alcuni girati anche a Martina e che vedranno numerosi ospiti partecipare alle proiezioni: La Rivincita, Il bene mio, Pertini il combattente, Il giorno più bello, La volta buona, Wine to love. Per le famiglie diversi film inediti sul grande schermo come i film di animazione Trolls, Onward della Walt Dysney e Aladin e Sonic mai proiettati a Martina come il film Mio fratello rincorre i dinosauri. Tra le anteprime nazionali Volevo Nascondermi con Elio Germano film rimasto in sala solo un giorno prima del lockdown. Una serata sarà dedicata al film Aquile randagie prodotto da Francesco Losavio e il martinese Massimo Bertocci dedicato al mondo dello scoutismo. La rassegna martinese rientra tra quelle candidate al progetto D’autore D’estate realizzato dall’ ApuliaFilmCommission e sostenuto dalla Regione Puglia

Il programma completo sarà consultabile sul sito www.teatroverdi.eu dove sarà possibile acquistare in prevendita i biglietti e scegliere i posti vicini con i propri congiunti , e sulla pagina facebook Teatro Verdi Martina Franca.

Il costo dei biglietti € 5 intero e € 4 ridotto.

Durante la visione del film nel posto assegnato non è necessario indossare la mascherina che è invece va indossata nelle aree comuni della struttura in entrata e in uscita.