Riapertura del mercato del sabato: un polverone di polemiche

La decisione di consentire nuovamente lo svolgimento del mercato del sabato ha sollevato un polverone, tra coloro che sono contrari e chi invece spinge per una ripresa progressiva delle normali attività.

Da Palazzo ducale ci tengono a puntualizzare che tra le attività che non sono mai state chiuse dai Dpcm ci sono i mercati limitatamente ai generi alimentari fra cui è compresa l’ortofrutta. Significa che la chiusura era stata disposta per un principio di “massima cautela”, a cui il capo dell’Amministrazione aveva dato seguito procedendo con l’ordinanza di chiusura di tutti i mercati, sia quello del sabato che quello più grande del mercoledì, la cui sospensione invece è stata prorogata.

Il distanziamento sociale è qualcosa con cui dovremo fare i conti nei prossimi mesi.

o.cri.