Quando barba e capelli sono arte. Pino il Torinese chiude bottega dopo una lunga carriera

Pino il Torinese

Pino il torinese

Da 68 anni lavora in un salone da barba. Era entrato la prima volta che aveva solo 6 anni, ma oggi Pino il Torinese, ha messo da parte le forbici assieme alla schiuma da barba e alle lamette.

Giuseppe Angelini, 74 anni, può essere definito un vero e proprio Maestro d’arte per la città di Martina Franca, facendo barbe e capelli a intere generazioni. Ma dal 25 settembre 2021 Pino decide, a suo malincuore, di chiudere bottega.

Quella di Pino il Torinese è una storia fatta di 46 anni di attività in proprio, insegnando il mestiere e formando validi collaboratori che hanno dato vita a ben 5 altri saloni.

Un omaggio alla carriera che arriva da parte di Luciano Carrieri, presidente dell’associazione dei parrucchieri di Martina e ultimo collaboratore Pino il Torinese per ben 21anni, che – dice Carrieri – «lascia a me e a noi colleghi uno stimolo forte ad amare il nostro lavoro e a rispettarci, nella consapevolezza che per qualsiasi bisogno lui c’è sempre. Grazie Maestro!»

o.cri.