Mascherine in regalo: la singolare iniziativa di Antonio e Donatella, titolari di Camicia&style

Scarseggiano le mascherine nei negozi anche di Martina Franca. E così Antonio e Donatella, titolari di Camicia&style (via Serramancone a Martina Franca) si sono messi a produrle.

Mascherine Camicia & Style

Nella loro nota bottega artigianale di solito producono le migliori camicie sartoriali su misura, ma in questi giorni di emergenza coronavirus hanno deciso di mettersi a disposizione della comunità.

Domani mattina consegneranno al supermercato “Quercia A&O” di viale Europa le prime 100 mascherine realizzate in puro cotone. Saranno distribuite gratuitamente e messe a disposizione con parsimonia presso le casse del supermercato “Quercia A&O” a coloro che ne faranno richiesta perché rimasti sprovvisti.

L’auspicio è che possano essere richieste solo da chi ne ha davvero bisogno, affinché non siano sprecate.

Ovviamente non si tratta di mascherine certificate, ma in questo momento di carenza rappresentano un dispositivo di protezione comunque utile, fermo restando che prima di indossarle (e a periodicità ravvicinata) sarà necessario comunque disinfettarle per renderle ogni volta riutilizzabili.

L’iniziativa di Antonio e Donatella è nata ancor prima che il sindaco, Franco Ancona, lanciasse l’appello che vede protagoniste le industrie tessili di Martina. “Noi siamo a disposizione – aveva detto il sindaco – per mettere al servizio dell’Italia le nostre professionalità: fateci arrivare la materia prima certificata e noi vi restituiremo mascherine e altri dpi di cui l’Italia ha bisogno”.

o.cri.