La Rete delle associazioni di volontariato del CAV Martina Franca è anche sul web

Le associazioni aderenti al CAV (Coordinamento Associazioni Volontariato) di Martina Franca sbarcano sul web con il nuovo sito www.volontariatomartinafranca.it, uno strumento per la promozione online del volontariato del territorio.

Si replica così sul web la formula di successo della Casa del Volontariato di Martina Franca, struttura in cui da circa otto anni convivono le associazioni del CAV Martina Franca, ora insieme anche in questo spazio virtuale condiviso.

L’iniziativa, promossa dalla rete di associazioni che compongono il CAV Martina Franca e patrocinata dal Comune di Martina Franca, è stata sostenuta dal Centro Servizi Volontariato della provincia di Taranto nell’ambito dell’invito “Idee di rete per… promuovere il volontariato”, teso a favorire la progettualità di reti di organizzazioni per la diffusione della cultura della solidarietà e la promozione del volontariato.

Il “cuore” del sito – accessibile da PC, tablet e smartphone – è la sezione dedicata proprio alle associazioni dove trovano spazio le varie realtà impegnate in ambiti tra loro anche molto diversi; chi naviga trova una breve descrizione di ogni associazione e delle sue attività, mentre un’altra sezione del sito è dedicata agli eventi organizzati. La Rete Volontariato Martina Franca è una “rete aperta”, pertanto il sito ospita anche una sezione dedicata all’iscrizione di associazioni del territorio che vogliano unirsi a quelle già presenti.

Completano il sito, oltre a una consueta sezione per i contatti, dove trovano spazio i riferimenti utili per il CSV Taranto e il CAV Martina Franca, una pagina con l’invito ai cittadini a impegnarsi anche loro per la comunità locale aderendo a una associazione in base ai propri interessi e attitudini. Sono presenti i link al sito del CSV Taranto (www.csvtaranto.it) e a quello della locale Amministrazione comunale con cui il CAV Martina Franca e le sue associazioni collaborano da anni proficuamente.

Gianni Genco

Presentando l’iniziativa Gianni Genco, presidente e fondatore del CAV Martina Franca, ha spiegato che «nella recente esperienza del lockdown abbiamo apprezzato le opportunità che ci offre il web per costruire e sviluppare relazioni; con il nuovo sito intendiamo creare relazioni virtuose che permettano di accrescere le competenze e le esperienze delle associazioni partecipanti a questa iniziativa».

Gianni Genco ha poi auspicato che «come la creazione della “Casa del Volontariato” ha realizzato una casa comune che, lungi dal mettere in ombra le peculiarità di ogni singola associazione, ne rafforza l’individualità, ne valorizza l’azione, ne aumenta l’efficacia degli interventi, allo stesso modo il  sito web della rete, pur non sostituendo i siti dei singoli sodalizi, potrà accrescere la visibilità di ciascuna organizzazione, creando una sorta di “sinapsi digitali” capaci di diffondere la conoscenza delle azioni dei volontari e, allo stesso tempo,  stimolare altri cittadini ad avvicinarsi al mondo del volontariato».

Il sito è stato realizzato da “Alter Studio” di Martina Franca, mentre il logo è stato creato dalla “Exstolab srl”; l’iniziativa si è avvalsa del coordinamento – con spirito di volontariato – di Maria Marangi, docente presso l’I.C. “A.R. Chiarelli” di Martina Franca.