Formula 1, niente drammi per Giovinazzi: “Non era il momento giusto per me”

E’ rimasto nella lista dei candidati a sostituire Sebastian Vettel nel 2021, ma alla fine Antonio Giovinazzi ha dovuto cedere il passo a Carlos Sainz Jr, che sarà il nuovo compagno di Charles Leclerc.

GIOVINAZZITutt’altro che una delusione per il driver di Martina Franca che, ai microfoni di Sky Sports UK, ha ammesso come sia giusto così: “sono ancora parte della famiglia e sono davvero felice di essere stato incluso nella lista dei possibili candidati per il volante della Ferrari. Penso che nella mia carriera non ho mai avuto niente di semplice, ho sempre lottato e fatto tanti sacrifici. E penso che ora probabilmente non era il momento giusto”.