Dati covid a Martina. Torna a salire la curva dei contagi: sono 220

Sono giunti dalla ASL, per il tramite della Prefettura, i dati relativi al 23 marzo 2021 da cui risultano 220 (l’ultima volta erano 181) cittadini positivi al Covid 19.

Si segnala, come specificato dalla Asl, che i cittadini posti in “quarantena per contatto stretto con caso Covid accertato” sono 253 rispetto ai 311 dell’ultima rilevazione; quelli sintomatici posti in “quarantena in attesa di tampone” sono 37 e quelli in “isolamento domiciliare per positività al test” sono 103 (mentre l’ultima volta erano 104).

Dichiarazione del sindaco Franco Ancona: “L’aumento dei contagi, in verità, non solo a Martina ma nell’intera Regione, hanno portato il Presidente Emiliano a emettere una ordinanza che porta la Puglia ad essere posta in Zona rossa rafforzata con ulteriori restrizioni.
Vi ricordo che fino al 6 aprile il Cimitero comunale rimarrà chiuso e che non è possibile, in zona rossa, spostarsi presso altre abitazioni fino al 2 aprile. Per la giornata delle Palme, quindi, quando anche i rivenditori di generi alimentari saranno chiusi, saremo costretti a scambiarci il segno di pace in maniera simbolica, magari con una telefonata o una videochiamata”.

Il presidio ospedaliero “Valle d’Itria” di Martina Franca ospita n. 37 pazienti affetti da Covid presso il reparto di Medicina.