Con “Nati due volte” inizia la rassegna filmica del volontariato

Torna la Rassegna filmica sociale del Csv Taranto, una serie di quattro film con proiezione pomeridiana gratuita presso la “Sala Caffio”, della struttura sita in Piazza Santa Rita n.5 a Taranto.

Si inizia, alle ore 18 di giovedì 19 maggio, con la proiezione del film “Nati due volte” a cura dell’Associazione T-Genus: questa pellicola del 2019, diretta da Pierluigi Di Lallo e interpretata da Fabio Troiano e Euridice Axen, affronta le difficoltà esistenti nel nostro Paese inerenti la scelta, l’appartenenza e il cambio di genere.

L’ingresso (gratuito) è consentito previa prenotazione (whatsapp 333 5926176) fino a concorrenza della capienza massima consentita di 60 persone; in sala vi è l’obbligo di mascherina FFP2.

Le pellicole sono state selezionate a cura delle associazioni di volontariato della rete che ha promosso l’iniziativa: Alzaia e Sud Est Donne che insieme gestiscono il Centro Antiviolenza Sostegno Donna del Comune di Taranto, La Casa delle donne, T-Genus e Auser Taranto.

La rassegna filmica è finalizzata a sensibilizzare la comunità sulle tematiche di cui le associazioni proponenti si occupano quotidianamente, aprendo così una “finestra” sul mondo del volontariato e della solidarietà. In sala, infatti, ogni proiezione rappresenterà il punto di partenza per un momento di confronto e riflessione tra i partecipanti sui temi affrontati.

La rassegna filmica è realizzata nell’ambito delle “Idee di rete per … promuovere il volontariato 2020/2021”, azione promossa dal Centro Servizi Volontariato della provincia di Taranto.

Le successive proiezioni in programma sono “Tully”, sabato 21 maggio promossa dalle associazioni Alzaia e Sud EST Donne, “Ella & Jhon”, giovedì 26 maggio a cura di Auser Taranto, e “A letto col nemico”, martedì 31 maggio a cura di La Casa delle Donne.