Chi può dire che Natale è il periodo più magico per i bambini?

Foto Donato Gasparro

Chi può dire che Natale è il periodo più magico per i bambini? A parte che si fa vacanza da scuola, e questo magari da solo basterebbe, come si può non ricordare quanto sia stato bello svegliarsi presto la mattina del 25 dicembre per scoprire quali pacchi colorati erano sotto l’albero? Correre per le stanze e trovare i pacchi, scartarli e iniziare a giocare coi nuovi giocattoli. Immaginate ora che questa magia si potesse espandere fuori dalla propria casa addobbata e riempisse le strade e le piazze, in modo che in nessun momento ci possa essere una pausa da questa straordinaria magia. È con questo spirito, per offrire ai più piccoli un posto magico da ricordare, che la villa comunale di Martina Franca è stata riempita di luci, un luogo magico da percorrere, dove sperimentare, dove poter lasciare per un attimo la mano al proprio genitore e correre verso gli addobbi luminosi, immersi in una atmosfera magica, come solo il Natale può creare.

Foto Donato Gasparro

Lumière, il giardino di luci, è il cuore del Natale martinese, una villa comunale dedicata ad accogliere le famiglie e a meravigliare con le sue luci artistiche, un posto magico e accogliente. Voluto dal Distretto Urbano del Commercio (DUC) di Martina Franca  dal Comune di Martina Franca e organizzato in collaborazione con Regione Puglia e Pugliapromozione, ideato e prodotto da IdeaShow, il progetto Lumière è una passeggiata incantata per grandi e piccini nel cuore della città, al centro delle quattro zone dello shopping: Centro storico, Corso Messapia, Corso Italia e Viale della Libertà, il crocevia luminoso e favoloso dove poter vivere la magia del Natale, tra i regali e gli eventi che allieteranno la città. Un progetto pensato innanzitutto per i bambini e per regalare loro uno spazio e un momento favoloso per diffondere il miglior spirito natalizio, fatto di giochi, magie e stupore, ma anche momenti di apprendimento creativo.

Le installazioni sono state realizzate da Mariano Light, tra le più antiche aziende di luminarie pugliesi, operativa dal 1898 e con installazioni realizzate in tutto il mondo, da Via Condotti e Trinità dei Monti, a Roma, fino al Torrejon di Madrid, passando per il Covent Garden di Londra, quindi in Giappone, Lituania, USA, Germania fino agli allestimenti per Dolce&Gabbana e Bulgari e la realizzazione delle sfere luminose per Tiffany.

Nutrito è stato il programma degli show live, a cura di Idea show, inserito nella programmazione della II edizione di Estensioni music festival. Il 27 e 28 dicembre “Riciclato Circo Musicale” ha suonato in Corso Italia e in Villa Garibaldi, mentre il 28 e il 29 dicembre è stato il turno della band sostenibile Magasine du cafè, con il loro concerto a pedali, rispettivamente in Viale della Libertà a in Villa Garibaldi.


Per informazioni: 0804301150