Cervellera apre al confronto con il nuovo gruppo “Città Nuova”

Di seguito una nota diffusa dal capogruppo PD Giuseppe Cervellera

Il Gruppo Consiliare del Partito Democratico accoglie con piacere la nascita del nuovo gruppo “Città Nuova” con il quale è pronto a confrontarsi democraticamente sugli obiettivi programmatici cui deve tendere l’amministrazione Ancona nel periodo di fine mandato. Abbiamo sempre auspicato e perseguito la strada del massimo coinvolgimento su ogni scelta di Governo rinvenendo nel Sindaco e nella Giunta massima disponibilità a livello di dialogo e condivisione nei confronti di tutte le forze politiche che hanno avuto sempre la possibilità di esprimersi proponendo iniziative ed idee.

Continuiamo a ritenere l’unione e la compattezza della maggioranza un punto di forza essenziale per continuare a produrre risultati positivi per la città e crediamo fortemente nella continuità amministrativa e nel dover giudicare l’operato dell’amministrazione sul merito e sulla capacità di eseguire gli obiettivi programmatici che tutti noi abbiamo condiviso nel progetto che ha portato il Sindaco Franco Ancona a rivincere le elezioni nel 2017.

Auspichiamo, dunque, una definitiva stabilizzazione delle forze politiche in Consiglio Comunale per facilitare un sano e proficuo confronto democratico che ci conduca serenamente alla fine del mandato e ci consenta di programmare efficacemente il futuro politico della nostra coalizione, consci della necessità di avviare un largo coinvolgimento ed una reale partecipazione delle sane forze civiche presenti in città con le quali condividere progetti, idee e speranze della Martina Franca del futuro.

Tuttavia, a livello locale, la grave crisi economica e sanitaria dovuta alla diffusione del Covid-19, ci impone, nell’immediato, di dare necessaria priorità a ricercare ogni misura utile per alleviare le difficoltà dei martinesi; ci aspettiamo contributi e grande senso di responsabilità da parte di tutto il Consiglio Comunale.