Ancona: “La nostra è una città che, quando si tratta di essere solidale, si esprime al meglio”

Franco Ancona

“La nostra è una città che, quando si tratta di essere solidale, si esprime al meglio”. Con queste parole il Sindaco, Franco Ancona, ringrazia le diverse iniziative messe in campo in città per fronteggiare le diverse emergenze legate alla diffusione del Covid-19.

“Un gruppo di imprenditori e di cittadini, che vogliono rimanere anonimi,  mi hanno informato che la prossima settimana, fornitori permettendo che, però, ad oggi hanno garantito la consegna, doneranno all’Ospedale di Martina alcuni ventilatori polmonari. Questa notizia è stata preannunciata dagli stessi ai Dirigenti della Asl che hanno accolto con favore l’iniziativa. Come già accaduto per le mascherine confezionate dai nostri imprenditori, anche in questo caso mi viene chiesto di non rivelare i nomi dei benefattori. Sono, tuttavia, sicuro di interpretare il sentimento di tutti i cittadini nell’esprimere loro la profonda gratitudine dell’intera comunità”, dichiara il Sindaco Franco Ancona.

 

L’Amministrazione comunale, inoltre, intende portare a conoscenza dei cittadini le altre iniziative meritevoli di apprezzamento.  Le Associazioni di Volontariato di Protezione Civile, impegnate in prima linea nell’emergenza Covid-19 nel Coc della Protezione Civile che garantiscono una serie di servizi fra cui la distribuzione capillare in città delle mascherine in città,  la fornitura di viveri e farmaci per le persone sole, hanno avviato, al seguente link, una raccolta fondi per auto sostenersi. Chi volesse aderire può farlo dal seguente link

https://tinyurl.com/ub4s9zq

Inoltre, sotto la spinta generosa di tanti cittadini della Valle d’Itria, è nato un comitato spontaneo ed aperto con il fine di  acquistare 16 ventilatori polmonari Hamilton C1 da donare al Presidio Ospedaliero della Valle d’Itria. L’obiettivo dichiarato è di raggiungere in pochi giorni la somma necessaria per regalare all’Ospedale ulteriori macchinari che potranno essere utili al grande lavoro dei professionisti che ci lavorano. Questo il link di riferimento

https://tinyurl.com/usl7lxj

 

“Segnaliamo queste iniziative alla sensibilità dei cittadini. Alla fine di questa emergenza, chiederemo a tutti questi benefattori, se vorranno dare un volto al loro importante contributo”, conclude il Sindaco Ancona.