Verde pubblico e decoro urbano: predisposto il progetto di cura e manutenzione per un triennio

La Giunta Comunale ha approvato la proposta progettuale riguardante il servizio di pulizia e cura del verde pubblico di strade, aree, parchi, spazi ed immobili comunali, sia urbani che dell’agro, fino al 2021.

L’obiettivo è quello di garantire attenzione al decoro urbano e, in particolare, alla corretta gestione del verde, non solo con interventi di manutenzione ordinaria, ma anche prevedendo un’azione di salvaguardia e riqualificazione che possa migliorare ed arricchire il patrimonio floristico e la biodiversità del territorio comunale.

Il Settore Patrimonio ha provveduto a realizzare un censimento di tutte le aree verdi della città, delineando gli interventi manutentivi necessari predisponendo, quindi, la proposta progettuale approvata lo scorso 7 giugno.

La copertura finanziaria per il triennio sarà di 902.817,74 euro e per l’attuazione del servizio verrà indetta, ora, una procedura di gara aperta, ai sensi dell’art. 60 del Codice degli appalti, con aggiudicazione in base al criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa.

“La gestione del verde pubblico è un tema importante per la nostra comunità” – dichiara il Vice Sindaco Gianfranco Palmisano – siamo consapevoli che una sana e corretta gestione del nostro patrimonio verde rappresenta un elemento qualificante che migliora la vita di noi cittadini e dei turisti che vengono a visitarci. Tra l’altro, questo progetto prevede anche il contrasto alla diffusione della xylella e la prevenzione degli incendi, garantendo una maggiore tutela della salute. Siamo, quindi, impegnati a migliorare lo standard estetico e conservativo delle nostre aree verdi pubbliche, consentendo una migliore fruibilità per tutti i cittadini.”