Uno spettacolo sui gatti: l’Orchestra della Magna Grecia al Festival della Valle d’Itria

L’Orchestra ICO della Magna Grecia sarà anche quest’anno protagonista al Festival della Valle d’Itria, manifestazione giunta alla sua 44a edizione, con il concerto del 14 luglio alle 21.00 dal titolo “Gatta canta, gatto danza”.

Il programma raccoglie brani dedicati ai gatti, e vedrà Orazio Sciortino sul podio di Palazzo Ducale. Al fianco del celebre Duetto dei gatti di Gioachino Rossini, sarà eseguita La Gattomachia, una favola musicale scritta dallo stesso Orazio Sciortino e narrata da Maurizio Lamantia, basata su La Gatomaquia di Lope de Vega, un componimento burlesco del 1634 che vede come protagonisti dei simpatici felini, sulla falsa riga dei poemi epici e cavallereschi più famosi, come l’Iliade di Omero e la Gerusalemme liberata di Torquato Tasso.

Il concerto sarà replicato anche nelle città di Matera, Cisternino e Ceglie Messapica.