Settima edizione del “Premio Generosità”: ecco i premiati

Un atto di gratitudine verso chi ha aiutato ad aiutare. È questo il significato del “Premio Generosità”, la manifestazione organizzata dal al Cav (Coordinamento associazioni di volontariato) di Martina Franca, giunta alla sua settima edizione.

 

In questa edizione è stato premiato l’avvocato Carmelo Casavola; la Pro Loco di Martina Franca con Mariuccia Balsamo e Anna Maria Basile; il Moto Club San Martino con l’architetto Graziella Viviano; Cittadinanzattiva-Tribunale per i Diritti del Malato con Saveria Cosima Rita Esposito; l’associazione integrazione diversamente abili con Michele Santoro e Antonio Caramia; l’associazione trapiantati organi  con Martino e Rosa Leo; l’associazione riuniti per caso con Domenica Scarano; la Pubblica assistenza AR27 Sermartina con Roberto Massa, l’Unicef con l’insegnate Pina Chirulli, l’Università dell’Età libera con il presidente Angela Spalluto e tutti i 29 docenti dei suoi corsi; il gruppo volontariato vincenziano con l’avvocato Luigi Desiati. L’Unitalsi ha premiato l’associazione “Moto club San Martino”, l’associazione Gli angeli dei randagi Sabrina Caramia, l’Auser Davide Fumarola e la Federconsumatori Antonella Chirico. L’Associazione Trapiantati Organi ha consegnato anche un attestato di benemerenza a Nicola Castellana.

o.cri.