Scuole a Martina: il nuovo anno scolastico parte in anticipo. A lezione da lunedì 16 settembre

Martedì 18 giugno si è svolta a Palazzo Ducale la riunione del Tavolo tecnico per il Diritto allo studio, convocata dall’assessore Antonio Scialpi, per concertare  il diario delle lezioni per il nuovo  anno scolastico 2019-20, dopo la pubblicazione della relativa delibera della Regione Puglia.

Con i rappresentanti degli Istituti Comprensivi  della città e delle scuole superiori di secondo grado, alla presenza delle Consigliere Comunali Nunzia Convertini e Alba Lupoli, delle aziende di trasporto urbano ed extraurbano, degli uffici Istruzione e Trasporti del Comune, è stato concordato che le lezioni avranno inizio lunedì 16 settembre ( in anticipo di due giorni sul diario regionale, fissato al 18 settembre).

Per quanto concerne le festività, si è concordato che le attività didattiche saranno sospese:

  • l’11 novembre per la festa patronale di san Martino;
  • dal 23 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020 per le feste di Natale;
  • 24 e 25 febbraio per il Carnevale;
  • dal 9 al 14 aprile per le festività pasquali;
  • il 25 Aprile per la festa della Liberazione;
  • il 1° e il 2 maggio per la Festa del Lavoro;
  • il 1° e il 2 giugno per Festa della Repubblica.

Gli orari di inizio e fine delle lezioni sono confermati per ogni ordine e grado cosi come nell’anno scolastico appena concluso e condiviso  dalle aziende di trasporto. Nelle prossime settimane verrà convocato un nuovo tavolo per concertare la realizzazione, ad inizio del nuovo scolastico, del progetto sperimentale “-Pedibus a scuola da soli” di concerto con gli assessorati alle politiche sociali, alla mobilità e ai lavori pubblici.