Scritta contro il consigliere comunale Giovanni Basta, indaga la Polizia

L’ex vicesindaco Stefano Coletta (ex Pd), e i consiglieri comunali Giovanni Basta (ex Direzione Italia) e Giuseppe Chiarelli (ex LeAli) stanno lavorando a un nuovo soggetto politico di matrice civica. A qualcuno questa idea non piace, tanto da manifestarlo con una scritta offensiva nei confronti di Giovanni Basta, apparsa sui muri di vico Paolotti. Indaga la Polizia.