Punzi: “Siamo orgogliosi di questa 44esima edizione”

Ph: Gianfranco Rota

“Siamo orgogliosi di poter essere i primi ad aver accolto, insieme alla Fondazione La Notte della Taranta e alla Fondazione Carnevale di Putignano, l’invito dell’Assessore Capone a creare delle collaborazioni fra le realtà culturali del territorio”. Così il Presidente del Festival della Valle d’Itria Franco Punzi.

“La produzione Figaro su, Figaro giù è la prima dimostrazione concreta di questa visione che mira a creare un sistema di scambio di professionalità, storia e identità. Il Festival della Valle d’Itria propone questo spettacolo con Elio e Francesco Micheli all’interno di un cartellone coerente con la propria idea fondante: 21 giorni di programmazione con 34 spettacoli nei quali si condensano quarantaquattro anni di attenzione rivolta al repertorio belcantistico, ai giovani e alla loro formazione – grazie alla costante collaborazione con l’Accademia “Rodolfo Celletti” – al sostegno delle Istituzioni e al pubblico che ogni anno accorre a Martina Franca”.