Presentati i campionati italiani di Orienteering

Si è svolta a Palazzo Ducale la conferenza stampa di presentazione per i campionati italiani di Orienteering.
Cinquecento sportivi gareggeranno con l’obiettivo di portare a termine un percorso predeterminato, utilizzando solo una carta topografica e una bussola.

Per l’Assessore allo sport Tiziana Schiavone si tratta “di una disciplina che sta prendendo sempre più piede, specialmente nelle scuole, perché è considerata molto educativa. Per questo siamo felici che questo evento, ripreso dalle telecamere di Raisport, possa tenersi a Martina Franca e Crispiano. Ringrazio per la preziosa collaborazione il Coni, il 16°Stormo dell’Aeronautica Militare e le associazioni di volontariato”.

Il coordinatore dell’evento Sandro Passante si è detto commosso per la passione messa in campo dalle amministrazioni comunali di Martina Franca e Crispiano nonché dagli altri partner dell’evento.

“Noi dobbiamo utilizzare lo sport per far conoscere il nostro territorio e le nostre meraviglie – ha dichiarato il Sindaco di Martina Franco Ancona con i nostri cugini di Crispiano, poi, c’è sempre una grande amicizia e collaborazione per questo è sempre bello organizzare eventi insieme”.