Parcheggi a pagamento, ieri in Comune un vertice di maggioranza

Si è parlato di “parcheggi a pagamento” ieri in Comune. La riunione di maggioranza tra Consiglieri, Assessori e Sindaco è stata, infatti, l’occasione per fare il punto della situazione in questa nuova fase che vede importanti cambiamenti in tema di mobilità urbana.

La maggioranza ha ancora una volta espresso la volontà di proseguire lungo il percorso da tempo intrapreso e volto a incidere sulle politiche di mobilità attraverso i meccanismi di incentivazione/disincentivazione legati alla Z.T.L. e ai parcheggi.

Saranno introdotte nuove agevolazioni sia sulla sosta (specie per i residenti nelle altre zone urbane con un abbonamento a prezzo calmierato valido solo in prossimità della propria abitazione), sia sul trasporto pubblico locale al fine di incentivarne al massimo l’uso attraverso un allungamento del percorso del BuSmart all’intero anello extramurale e forti politiche di prezzo.