Mattinate Fai d’inverno, visite al 16° Stormo per le scuole

Tornano per il settimo anno consecutivo le Mattinate FAI d’Inverno, il grande evento nazionale del FAI – Fondo Ambiente Italiano pensato per il mondo della scuola e in particolare dedicato alle classi iscritte al FAI, nel cui ambito gli studenti sono chiamati a mettersi in gioco in prima persona per scoprire le loro città da protagonisti.

Da lunedì 26 a venerdì 30 novembre 2018 gli allievi delle scuole sono infatti invitati a conoscere il patrimonio storico e artistico del loro territorio accompagnati dagli Apprendisti Ciceroni, giovani studenti appositamente preparati dai volontari del Gruppo FAI di Martina Franca che operano in un dialogo continuo con i loro docenti. Indossati i panni di narratori d’eccezione, gli Apprendisti Ciceroni racconteranno alle classi in visita il valore di questi beni e le storie che custodiscono.

Grazie al Gruppo FAI di Martina Franca ed alla collaborazione del 16° Stormo “Protezione delle Forze” sarà possibile visitare la base ove dal 2004 ha sede il Reparto dell’Aeronautica Militare. Una presenza significativa per la città che da oltre sessant’anni accoglie nel suo territorio le donne e gli uomini in azzurro. Gli studenti avranno così l’occasione di partecipare a visite condotte da loro coetanei e di vivere un’insolita esperienza di “educazione tra pari”.

I Fucilieri dell’Aria del 16° Stormo e gli studenti dell’IISS “Leonardo da Vinci” di Martina Franca, nella veste di “Apprendisti Ciceroni”, accoglieranno gli studenti degli I.C. Aosta, I.C. Chiarelli, I.C. Giovanni XXIII, I.C. Grassi, I.C. Marconi, per avvicinarli alla storia e alla cultura del loro territorio e per coinvolgerli in un processo di assunzione di responsabilità nei confronti dei beni che esso custodisce.