Liberarsi dalle situazioni di sovraindebitamento con la legge 3/12: un convegno promosso dall’Acue

L’ACUE-Associazione Consumatori Utenti Europei, grazie alla sua capillare rete di sportelli territoriali, attivi a livello nazionale, regionale e provinciale, è impegnata quotidianamente nella tutela dei diritti dei consumatori.

Recentemente, Acue ha istituito un osservatorio permanente costituito da professionisti esperti e legali specializzati in materie tributarie e bancarie al fine di gestire le sempre più numerose procedure di sovraindebitamento che purtroppo, investono in numero sempre crescente cittadini, professionisti e aziende.

La legge 3/2012 rappresenta oggi una concreta opportunità per porre rimedio alle situazioni di sovraindebitamento. Uno strumento legislativo importante, rivolto a diverse tipologie di utenti: a coloro che si trovano in una situazione economica critica, dovuta allo squilibrio tra i pagamenti da effettuare ed entrate mensili; a chi è impossibilitato a far fronte ai propri impegni regressi, pur avendo un reddito, anche se minimo, o un patrimonio immobiliare; a coloro che sono già stati segnalati in banche dati (Crif, Experia, etc.) o che stanno subendo azioni di pignoramento o ipoteche giudiziali; a chi non può saldare la pace fiscale.

Ma quanti, sono realmente a conoscenza delle possibilità, offerte dalla legge 3/2012, per liberarsi definitivamente dal peso di debiti diventati insostenibili?

Proprio allo scopo di offrire un prezioso supporto informativo, Acue ha organizzato, per giovedì 5 dicembre, a Martina Franca, alle 18, nella Sala Convegni della parrocchia di Cristo Re, un convegno per illustrare, nel dettaglio, alla presenza di illustri relatori ed esperti del settore, le molteplici opportunità concesse dalla legge 3/12, il suo funzionamento, i benefici derivanti dalla sua attivazione.

I lavori, introdotti e moderati dal giornalista Eugenio Caliandro, componente del Direttivo Acue, vedranno la partecipazione di:

  • Antonio Pepe: Presidente nazionale Acue
  • Cristina Surico –  Avvocato, esperta in materia di sovraindebitamento
  • Pietro Chianura – O.C.C. – Organismo di Composizione della Crisi