Lenoci: “Il quartiere Montetullio deve sentirsi comunità con i giovani in prima linea”

Gli assessori comunali Valentina Lenoci e Tiziana Schiavone, assieme a un gruppo di Consiglieri Comunali, hanno partecipato all’incontro organizzato da Cemea Taranto, che attualmente gestisce le strutture comunali del quartiere Montetullio, con l’obiettivo di condividere le iniziative previste per il periodo natalizio.

“Nonostante gli importanti interventi realizzati degli ultimi anni – ha fatto sapere l’Assessore Valentina Lenoci – il quartiere Montetullio soffre ancora la mancanza di spazi di aggregazione che permettano di superare l’isolamento e consentire agli abitanti del quartiere di sentirsi comunità. Significa che in questa direzione dobbiamo lavorare ancora di più, a cominciare dal nuovo Piano urbanistico generale, a cui questa l’Amministrazione Comunale sta lavorando”.

Nel frattempo – dice ancora Lenoci – “abbiamo già lanciato la sfida della “ri-generazione sociale” del quartiere, che è parte integrante della città. Siamo tutti attori di questo processo: l’Amministrazione, il Cemea, la Parrocchia, le Associazioni, i cittadini che vivono il quartiere e in particolare i più giovani che possono essere il motore di questo processo”.