Legge sulla Bellezza, l’assessore Pisicchio ne ha parlato a Martina alla presenza dei sindaci

L’Assessore regionale alla pianificazione territoriale – urbanistica, assetto del territorio, paesaggio, politiche abitative, Alfonso Pisicchio ha incontrato, a Palazzo Ducale, la stampa e gli Ordini Professionali e ha illustrato, alla presenza dei rappresentati dei Comuni di Alberobello, Ceglie Messapica, Cisternino, Locorotondo, Ostuni, le linee guida della Legge sulla Bellezza il cui obiettivo è la valorizzazione e la tutela del territorio e delle identità culturali.

Noi siamo in un luogo già molto bello; fatto di bellezze artistiche, architettoniche e paesaggistiche. Questa legge è una opportunità, un complesso di azioni che possono essere messe in campo per migliorare la vita dell’individuo che ha il diritto di vivere in posti urbanisticamente belli che garantiscano una migliore qualità di vita a ciascuno”, ha sottolineato l’assessore regionale Pisicchio.

Siamo molto felici che la nostra città sarà sede, a metà novembre, di una tappa di partecipazione utile alla definizione della Legge sulla Bellezza. Ciò è segno di grande attenzione per la Valle d’Itria da parte della Regione. Sono certo che le Amministrazioni dell’Unione dei Comuni del nostro territorio, con le Associazioni e gli Ordini professionali, anche questa volta non faranno mancare il proprio contributo di idee”, ha concluso il Sindaco Franco Ancona.