L’Amatori basket Martina vince contro Carovigno, prossima sfida a Putignano

Vittoria casalinga per l’Amatori basket Martina Franca che sabato scorso si è sbarazzata di un agguerrito Carovigno con risultato di 57-45. Reduci da una giornata di riposo e complici le assenze di Marco Valzani e Ferdinando Sorrenti, oltre alle non buone condizioni di Maurizio Agrusta, i martinesi non hanno brillato per gioco, ma sono stati capaci di portarsi subito in vantaggio, subendo il ritorno degli avversari soltanto nel terzo quarto e, di fatto, gestendo il risultato fino alla fine.

È stata una gara piuttosto muscolosa, in cui ha fatto la differenza il lavoro dei lunghi sotto canestro, ma è stata l’occasione anche per rivedere piacevolmente a Martina Franca Angelo De Leonardis, oggi punto di riferimento del Carovigno, ma in passato pezzo forte della prima squadra martinese in serie C.

A sorpresa coach Ciccio Palazzo schiera nel quintetto base l’under Marco Turno, autore di una buona prova, gestendo bene Andrea Martucci, Alessandro Caroli e Daniele Mastrovito nel ruolo di ala, quest’ultimo particolarmente in vena nel tiro dalla lunga distanza. Bene anche i due play Antonio Aquaro e Simone Pulito, con il secondo che si sta rivelando un vero e proprio jolly a disposizione di coach Palazzo.

Nel prossimo turno l’Amatori Martina farà visita alla Dinamo Putignano in una trasferta fondamentale per tentare di allungare la striscia positiva e dimostrare le reali potenzialità di una squadra che fino a ora ha fatto bene ma che può fare ancora meglio.