Il Consiglio comunale approva tre regolamenti a fine anno tra le proteste dell’opposizione

Il Consiglio comunale ha approvato tre fondamentali regolamenti riguardanti il settore delle attività produttive nonché una variazione al bilancio di previsione che prevede alcuni interventi per il diritto allo studio. Il Comune di Martina Franca sì è dotato di un regolamento volto alla prevenzione della ludopatia, il gioco d’azzardo patologico, riconosciuto oramai come una vera e propria malattia.

Approvato anche il documento strategico del commercio e il regolamento che disciplina l’utilizzo degli impianti di pubblicità sulle strade ed aree pubbliche. Il documento sul commercio si compone di una relazione descrittiva del settore, di un quadro di sintesi e dei regolamenti per i pubblici esercizi, per le medie strutture e per il commercio in aree pubbliche. Quest’ultimo fornisce una panoramica sui mercati, le fiere e i posteggi isolati e ne disciplina il funzionamento.

Una seduta turbolenta nel corso della quale sono scoppiate le proteste dell’opposizione.