Emiliano: “Martina ospedale centrale per la Puglia”

“La carenza di medici e infermieri? Non ho la lampada di Aladino per esaudire i desideri. Se al governo centrale ci sono una serie di provoloni che non si rendono conto di quello che combinano non è mica colpa mia”. Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, parlando con i giornalisti a margine di un sopralluogo nelle tre aree di cantiere attualmente aperte all’interno del perimetro del presidio ospedaliero ‘Valle d’Itria’ di Martina Franca”.

I concorsi

“Noi – dice Emiliano – stiamo facendo tutti i concorsi, ma il punto è che non abbiamo un numero di laureati in Medicina o in Professioni sanitarie sufficiente a rimediare agli errori di programmazione che i vari governi, non solo questo, hanno fatto”.

Ospedale di Martina centrale per la Puglia

“Questo – dice ancora Emiliano – è un ospedale che rimarrà centrale nel dispositivo sanitario della Regione anche quando realizzeremo altri ospedali più importanti. C’è gente che viene qui perchè sa che c’è un ospedale pronto a gestire tutte le malattie croniche”.