Cresce la Btm: era presente anche Martina Franca sotto il brand della Valle d’Itria

BTM edizione 2018

Terminata la BTM Business Tourism Management, a cui ha partecipato anche Martina Franca, assieme ai comuni di Alberobello, Ceglie Messapica, Cisternino, Locorotondo, e Ostuni sotto il brand della Valle d’Itria.

“Sono molto soddisfatto e orgoglioso del risultato raggiunto – afferma Nevio D’Arpa, patron della manifestazione – in questi tre giorni dell’evento. Abbiamo registrato un incremento dei visitatori di circa il 20% rispetto la scorsa edizione; un flusso continuo di visitatori, 150 espositori, 40 buyer, influencer, giornalisti, importanti relatori e aziende del settore turistico hanno dato vita dal 28 febbraio al 2 marzo a BTM, un evento ritenuto ormai di forte importanza e riferimento del sud Italia. Grande riscontro – continua Nevio D’Arpa – dai numerosi buyer, influencer e giornalisti provenienti da tutto il mondo che oltre ad aver visitato alcune tra le mete turistiche pugliesi in un Farm Trip organizzato dallo staff di BTM, hanno partecipato, in questi tre giorni, a incontri B2B registrando il tutto esaurito e con un feed back più che positivo da parte delle aziende coinvolte. Stiamo ancora elaborando i dati ufficiali e complessivi della campagna social, ma le anticipazioni ci forniscono una prima fotografia del pubblico che ha seguito BTM 2019 on line. Sia sui profili Instagram che su Facebook abbiamo avuto un aumento del 30%, con un picco di oltre 70mila impression solo il primo giorno, e con oltre 40mila persone raggiunte complessivamente dai post nei giorni dell’evento”.