“Castrum Martinae”: Una mostra per risvegliare emozioni e ricordi

Inaugurata sabato 15 luglio, presso l’Ala D’Avalos del Palazzo Ducale di Martina Franca, la mostra “Il risveglio delle emozione e dei ricordi”, a cura dell’associazione culturale “Castrum Martinae”. Oggetti che rievocano un mondo neanche poi tanto lontano nel tempo, facendo rivivere emozioni e sensazioni che hanno il sapore della famiglia e della comunità in senso più ampio.

La mostra sarà allestita fino al 21 luglio, con orari di apertura dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 17.30 alle 20. “Rovistando nelle cassapanche delle nostre mamme e delle nostre nonne si riscopre un magico mondo di ricordi familiari, tenerezza e romanticismo”, affermano gli organizzatori, offrendo ai visitatori un vero e proprio “scrigno di emozioni, creato da vecchie foto in bianco e nero, incantevoli ricami su candidi lini, porcellane con finiture a mano, abiti da sposa di pregiata fattura, qualità di materiali”. Un insieme di cose dove passione e tecnica incontrano la cura del dettaglio.

Un’occasione in più offerta sia ai visitatori che vengono da fuori città che ai residenti martinesi “a caccia di emozioni” tra ricordi, arte e cultura del bello. L’ingresso, ovviamente, è libero. Da non perdere.