Al Comune di Martina finalmente arriva la fibra

Nella prospettiva di ammodernare e rendere più efficienti dal punto di vista tecnologico gli uffici comunali, il Comune di Martina Franca si è dotato di connettività in fibra ottica.

La fibra ottica costituisce il binario che permette il percorso delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ICT) attraverso cui l’Amministrazione renderà più efficiente la propria azione, migliorando, da una parte, la qualità dei servizi pubblici erogati ai cittadini e diminuendo, dall’altra, i costi per la collettività.

A seguito dell’Accordo Quadro multifornitore RUPAR-SPC, l’Amministrazione comunale ha espletato una gara a ribasso affidando il servizio a TIM Spa.

“Il passaggio alla linea ultraveloce – dichiara l’assessore all’Innovazione, Valentina Lenoci è il presupposto per indurre gli operatori comunali a lavorare in modo più performante e produttivo, nonché per consentire un valido contributo al miglioramento dei servizi finali resi ai cittadini.  Questo, è il primo passo per affrontare l’attività di riorganizzazione del processo burocratico.

L’obiettivo che vogliamo raggiungere è quello di fornire ai cittadini un sitema integrato che permetta di accedere facilmente da qualsiasi dispositivo ai servizi comunali, penso ad esempio: all’iscrizione agli asili nido, alla domanda per l’albo scrutatori, alla prenotazione delle sale comunali, alle richieste relative ai servizi cimiteriali. Abbiamo già dato impulso, in questa settimana, all’avvio della procedura per l’abilitazione dell’Ente al PAGO PA, il sistema di pagamenti elettronici che rendere semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione”.