Ai nastri di partenza la 18^ edizione di “Antiquariato in Valle d’Itria”

L’estate martinese si accende nel segno dell’antiquariato. Torna puntuale come ogni anno la 18esima edizione di “Antiquariato in Valle d’Itria”. Dall’11 al 19 agosto l’appuntamento con la mostra e il mercato dell’antiquariato e del modernariato nella tradizionale cornice dell’Istituto Guglielmo Marconi di Martina Franca (Ta). L’inaugurazione è prevista sabato 10 agosto alle ore 18.00.

Uno degli eventi più attesi dell’estate martinese, organizzato dall’Associazione Arca Promoter, con quasi 80 espositori provenienti da ogni parte d’Italia e da numerosi Paesi stranieri (Francia, Scozia, Inghilterra e Spagna) e con 90 spazi espositivi nella terra dei trulli di Martina Franca, pronti a mettere in mostra i propri pezzi pregiati per gli oltre 50 mila visitatori attesi come ogni anno alla manifestazione.

Collezionismo, quadri, pitture, vintage, “Antiquariato in Valle d’Itria” è tutto questo: un appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati o semplicemente per i curiosi a caccia dell’affare. Il più grande mercato dell’antiquariato e del modernariato del sud Italia.

Dal 19 al 25 agosto, invece, l’appuntamento con il “Mercatino di mezza estate” che si tiene all’esterno degli spazi dell’Istituto G. Marconi di Martina Franca.