Aggredisce un ragazzo e gli ruba il cellulare: 24enne denunciato dalla Polizia

Un 17enne mentre rincasava nella sua casa di Crispiano, è stato aggredito da un giovane 24 enne a lui conosciuto che, dopo averlo violentemente percosso, gli ha rubato anche il telefono cellulare, minacciando ulteriori conseguenze se avesse dato notizia dell’accaduto alle Forze dell’Ordine. Il 24enne, incensurato, è stato raggiunto dal personale del Commissariato e accompagnato negli uffici di polizia.

L’aggressore è stato denunciato in stato di libertà per lesioni personali aggravate, minacce e rapina.