Fumarola chiede aiuto per Giovanni

Il consigliere provinciale Antonio Fumarola ha scritto al presidente della Provincia, Gianni Florido perché venga erogato un contributo straordinario a favore di Giovanni per il suo viaggio in Florida. Verrà sottoposto al consiglio provinciale anche di donare i gettoni di presenza della prossima seduta consiliare per questa iniziativa benefica. Analogamente si farà con il consiglio comunale di Martina Franca. Intanto stamattina il sindaco Franco Palazzo e l’assessore comunale ai servizi sociali, lo stesso Antonio Fumarola, hanno inviato una nota ai dirigenti scolastici per un incontro da tenersi lunedì mattina al fine di realizzare una sottoscrizione pro-Giovanni. E altre iniziative vanno organizzandosi a Martina, in particolare da parte del notevole movimento del volontariato. Qui sotto riportata la lettera integrale.
Egr. Sig. Presidente
PROVINCIA DI TARANTO
Dott. Gianni Florido
MARTINA FRANCA, 13 novembre 2008

Caro Presidente,
ti informo con la presente di una vicenda che ritengo meritevole dell’attenzione di noi amministratori provinciali. Da circa due anni si trova in gravi condizioni, pressoché immobilizzato, un uomo di 28 anni, tarantino, sottufficiale della Marina Militare, a causa delle conseguenze di un’operazione per l’asportazione di un tumore maligno. A nulla sono servite le terapie svolte in vari centri italiani, ma negli Stati Uniti d’America è possibile realizzare l’ossigenoterapia che darebbe nuove prospettive di guarigione, e dunque di vita, allo sfortunato ragazzo che tra l’altro è sposato e padre di una bimba di 3 anni. Il suo trasferimento in Florida e la degenza comportano tuttavia un gravoso esborso economico, del quale la famiglia non può farsi carico. La comunità di Martina Franca, dove il giovane vive con la famiglia, ha intrapreso nei giorni scorsi molte iniziative di sostegno economico per poter consentire il ricovero nel centro specializzato di Miami (Florida) del paziente, previsto per gennaio 2009. Confidando sulla tua sensibilità personale, che conosco essere non comune, ti propongo di valutare la possibilità di concessione di un contributo straordinario alla famiglia, finalizzato alla realizzazione della terapia in America, e di proporre a tua volta ai consiglieri provinciali, la devoluzione di un gettone di presenza a beneficio di questo ragazzo della nostra terra.
Puoi conoscere maggiormente nei dettagli la sua situazione accedendo al blog
www.aiutiamogianni.blogspot.com

Grazie.

Il consigliere provinciale
ANTONIO FUMAROLA