Calcio a 5: tutto pronto per l’inizio del campionato

Questa Electronic’s inizia a piacere. Ad una settimana dall’inizio del campionato, la soddisfazione di Mastrocesare descrive bene la gara disputata dai suoi uomini che, nonostante la seconda sconfitta nei tre test finora disputati, regalano indicazioni più che positive al proprio tecnico. Contro l’ambizioso Team Matera, impegnato nel prossimo girone F della Serie B con velleità di A2, la partita è subito vivace, merito anche di Lima, che dopo appena tre minuti sblocca il risultato a favore degli ospiti. Ma l’Electronic’s Time non resta a guardare: la gara prosegue su ritmi elevati, complici i ripetuti capovolgimenti di fronte che al 14’, nel giro di pochi secondi, portano prima Gasparetto a colpire il palo e, poco dopo, Andresini a superare di punta Zani. Al 15’ Lima aggiorna nuovamente lo score sfruttando una disattenzione della difesa biancazzurra; quindi, al diciannovesimo, Roganti supera nuovamente Zani a conclusione di una bella giocata con Alvarez. Per l’italo argentino, prelevato solo ventiquattro ore prima proprio dal Team Matera, una buona prestazione, coronata dal palo finale con cui sfiora la marcatura al debutto con la nuova casacca. Nei secondi venti minuti, Vera e compagni partono però con le idee annebbiate: li punisce Kleinhans (4’), liberissimo sul palo più lontano. Al 14’ Soares riaggancia i lucani con un bolide che sorprende Zani, ma prima Lima e, successivamente, Peres, fissano il definitivo 3-5. “Rispetto alle gare contro Putignano e Deportivo Matera abbiamo evidenziato dei miglioramenti importanti – ha affermato a fine gara Mastrocesare -: è la dimostrazione dei primi risultati positivi del lavoro fin qui svolto”. Quindi l’attenzione si sposta sull’ultimo arrivato Alvarez, destinato a colmare le lacune in organico: “Non ha giocato tantissimo in quanto non ha disputato nemmeno un allenamento con noi, ma credo proprio che la Società abbia centrato un ottimo acquisto”. E Alvarez già sorride: “Ho accettato con grande entusiasmo l’offerta giunta dal Martina – ha affermato il ventinovenne universale difensivo -, vuoi perché le referenze ricevute sono state tutte positive, vuoi perché in pochissimo tempo è stato raggiunto l’accordo tra le parti. La squadra? Sono arrivato solo venerdì sera e devo ancora parlare con la Società per capire quali possano essere i reali obiettivi da perseguire nella nuova stagione: ma da quanto visto contro il Team Matera, non penso che sarà un’annata di stenti”. Quindi è il turno delle presentazioni: “Preferisco lasciare agli altri il compito di giudicarmi: posso comunque affermare di essere un giocatore che predilige impostare la manovra, pur non disdegnando la conclusione. Mi piace, inoltre, giocare con la palla tra i piedi, forse troppo visto che il campionato italiano prevede un gioco più veloce, fatto di pochi tocchi ma di grande concretezza”. Sempre in chiave mercato, infine, è stata perfezionata nelle ultime ore la cessione dell’universale Alexandre Bianco al Real Reggio (B/F), formazione del capoluogo calabrese.
TABELLINO Electronic’s Time Martina-Team Matera 3-5
Marcatori al 3’ e al 15’ del p.t. Lima (T.M.), al 14’ Andresini (E.M.), al 19’ Roganti (E.M.); al 4’ del s.t. Kleinhans (T.M.), al 13’ Soares (E.M.), al 15’ Lima (T.M.), al 17’ Peres (T.M.).
Electronic’s Time Martina D’Ecclesiis; Satalino, Teixeira, Vera, Soares, Morrone, Andresini, Roganti, Alvarez, Sportelli, Tagliente, Fossi; Maggi. All. Mastrocesare
Team Matera Zani; Gasparetto, Peres, Ximenes, Kleinhans, Agostino, Lima, Stigliano, Latorre, Marra, Lima; Volpe, Laviola. All. Incerto-Genchi.
Note Parziali: 2-2; 1-3. Ammoniti: nessuno. Espulsi: nessuno.
Arbitro Galati di Casarano.

Questo il quadro completo delle amichevoli fin qui disputate:
S.F. Putignano (A2)-ELECTRONIC’S TIME MARTINA 7-1
ELECTRONIC’S TIME MARTINA-Deportivo Matera (B) 1-1
ELECTRONIC’S TIME MARTINA-Team Matera (B) 3-5

Ufficio Comunicazione
Carlo Colucci